La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Il Giappone, nel 2018, ha superato la Cina, diventando il primo paese dell’Asia nel mercato delle Fusioni e Acquisizioni (M&A). In effetti, con una disponibilita’ liquida delle aziende giapponesi superiore a 890 miliardi di $, gli analisti prevedono che anche il 2019 sara’ molto positivo. Lo scorso anno (2018) le aziende giapponesi

hanno annunciato M&A per un valore di 191 miliardi di $, un record assoluto. Gli Stati Uniti saranno, secondo gli esperti, il principale destinatario delle M&A (ICE TOKYO - Bloomberg.com)

 

 

EN IT